News

Come curare l’acne tardiva dopo i 30 anni

By 16 Novembre 2022 Novembre 25th, 2022 No Comments

Il problema dell’acne tardiva si manifesta in età adulta, principalmente tra i 30 e i 40 anni, ed è legata spesso ad una predisposizione genetica della pelle che reagisce allo stress e alla fatica con la comparsa sul volto e sul corpo di brufoli.

Le cause dell’Acne Tardiva.

Spesso la quantità di ormoni in circolo è quella normale, solo che le ghiandole sebacee non funzionano correttamente per altri motivi e producono più sebo, ecco perché è molto più facile che l’acne tardiva sia causata da ipersensibilità delle ghiandole sebacee piuttosto che da problemi ormonali.

Lo stress tre i principali fattori dell’acne tardiva.

La principale causa dell’acne tardiva è una situazione di stress psico-fisico a cui il corpo può reagire in differenti modi, tra i quali la comparsa di foruncoli e papule. La presenza di brufoli e punti neri in età adulta potrebbe derivare anche da una disfunzione ormonale.

Anche il trucco sbagliato potrebbe causare l’acne tardiva?

In effetti, tutto ciò che viene messo sul viso ha il potenziale per ostruire i pori. La cosa importante è cercare trucco e altri prodotti per la pelle senza oli. I prodotti non comedogenici e non acnegenici possono essere la scelta migliore per una pelle a tendenza acneica.

Potresti anche provare a usare cosmetici in polvere invece di fondotinta in crema. Se vuoi usare il fondotinta, alcuni dermatologi consigliano fondotinta siliconici liquidi senza olio, come quelli contenenti dimeticone o ciclometicone.

In aumento i casi di Acne Tardiva negli adulti.

acne-tardiva

Grafico dell’acne tardiva nelle donne per fasce di età.

Oggi il 51% delle donne comprese tra i 20 e i 29 anni manifesta una tendenza acneica in età adulta, così come il 35% delle donne di età compresa tra i 30 e i 39 anni, il 26% nella fascia compresa tra i 40 e i 49 anni, e il 15% delle donne di età superiore ai 50 anni.

Negli adulti insomma questo è un problema sempre più frequente che colpisce soprattutto le donne, ma anche gli uomini possono soffrirne.

La pelle a tendenza acneica negli adulti è quindi in AUMENTO, anche se citando il famoso detto ‘Mal comune mezzo gaudio‘ ci accorgiamo che il fatto di condividere questo inestetismo con altre donne non ci consola per niente.

Il pensiero che ci attanaglia è questo: ‘Possibile che non abbia avuto l’acne neanche da giovane e ora che mi appresto ad affrontare il problema delle rughe mi ritrovo con queste antiestetiche macchie e foruncoli!?’

Negli Stati Uniti viene chiamata “Acne delle donne in carriera”.

Nello sviluppo dell’Acne Tardiva, giocano un ruolo fondamentale la predisposizione familiare e un ambiente particolarmente stressante.

Mai come oggi, molte donne devono adeguarsi ai ritmi gravosi di un lavoro opprimente, con orari sacrificanti, impegni e responsabilità anche familiari sulle spalle, possono accumularsi e iniziare a far riscontrare dei problemi di acne.

Infatti dalle ultime ricerche è sempre più accreditato il ruolo dello STRESS come fattore scatenante, perchè l’organismo tende a produrre ormoni androgeni che stimolano la ghiandola sebacea e i follicoli.

Per una serie di circostanze avverse la pelle continua a manifestare impurità quali i punti bianchi sottopelle e piccole cisti piene di pus che possono lasciare anche cicatrici.

Inoltre di frequente capita che l’acne si scateni o peggiori dopo l’estate in seguito a:
1) Esposizione solare intensa;
2) Ritmi sonno veglia alterati;
3) Alimentazione disordinata.

Possibili Rimedi per l’Acne Tardiva.

Sembra un’impresa impossibile, ma ecco cosa fare, bisogna cercare di rilassarsi e rallentare i ritmi per quanto possibile.

Aiutiamoci con gli integratori giusti, facciamoci consigliare dagli esperti in questo settore. Bisogna scegliere i COSMETICI più indicati senza improvvisazioni dovute all’impulso compulsivo a comperare perchè la frustrazione aumenterà e la nostra pelle sarà sempre più impura e macchiata oltre ad  aver anche speso male i nostri soldi.

I NOSTRI PRODOTTI CONSIGLIATI :

Gel Detergente

Maschera camomilla e propoli

Agiamo subito con una pulizia del viso profonda regolare. Noi dell’Istituto Cossater consigliamo genericamente questo metodo che però va personalizzato a seconda del caso:

  • Una pulizia del viso al mese per 4 mesi;
  • Poi una ogni 2 mesi;
  • A risultato ottenuto (confrontando e documentando con foto) si prosegue il mantenimento che viene consigliato ogni 3/4 mesi.

CURIOSITA’:

Da recenti studi (e anche noi  lo notiamo sempre più spesso), sembra che gli alimenti ad alto indice glicemico favoriscano nei soggetti predisposti l’insorgere di manifestazioni acneiche.

Contatta l’Istituto Cossater per un consiglio.

Se ti serve un aiuto per combattere i brufoli, ecco cosa fare, puoi creare nel nostro centro di Verona un piano di trattamento anti acne efficace che fornisce risultati evidenti senza perdere altro tempo. Chiama il numero 045.8000.623 mandaci delle foto e le nostre consulenti Barbara ed Erica ti daranno dei consigli pratici per migliorare la tua pelle.

barbara

Barbara

erika

Erika

I consigli saranno mirati e studiati su misura per te, perchè sappiamo quanto sia importante una consulenza personalizzata.

Richiedi una consulenza online o telefonica con gli esperti Cossater, saremo felice di aiutarti.

CONTATTA ISTITUTO COSSATER

Lascia la tua testimonianza su GOOGLE , racconta nella nostra scheda come ti sei trovato e i risultati che hai raggiunto: SCRIVI LA TUA RECENSIONE.

Disclaimer

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull’uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. Se soffri di malattie della pelle, rivolgiti ad un dermatologo che potrà prescrivere l’uso di particolari farmaci specifici.